Descrizione

Nascosto nel sottoportico del Ponte di Rialto, troverai un sorprendente connubio di colori e materiali che uniscono la tradizione con l’innovazione. Nate nel Nord-Est Italico, le scarpe Fruliane, artigianali ed eco-sostenibili, sono arrivate a Venezia dopo la seconda guerra mondiale, quando i gondolieri furono i primi a scoprirne il fascino.

Foto

Località