Descrizione

Il nome Max Mara nasce come unione fra il superlativo max e l'abbreviazione di Achille Maramotti, il fondatore, personaggio locale di Reggio Emilia, i cui vestiti sono sempre stati alla moda. La prima collezione Max Mara combina stili francesi e italiani con linee pulite e sartoria. Da allora, altre serie sono state lanciate con successo. Alla fine degli anni '60, ancora una volta Achille Maramotti si ispira al fashion design londinese, a cui aggiunge nuovi elementi per creare il marchio Sportmax, serie sportiva e per il tempo libero. La collezione Sportmax è pensata per ogni donna che ami vestirsi e voglia diventare icona di moda.
Il marchio Max Mara segue ogni esigenza dell'abbigliamento femminile, i gusti sono migliorati, il design di ogni serie stagionale è in continua evoluzione per soddisfare le esigenze sempre più complesse dei clienti. Oggi Max Mara ha creato una serie di collezioni di moda, ognuna con un'immagine unica, e il numero di persone a cui piace è in aumento.

Foto

Località